CRONACHEԑ PRIMO PIANOԑ PUGLIA

Attentato dinamitardo contro l’ufficio del sindaco di Soleto

SOLETO. Un boato e un grande spavento. Attentato dinamitardo contro il sindaco di Soleto, piccolo comune del Salento, Graziano Vantaggiato, 53enne eletto in una lista civica trasversale ai partiti. Un ordigno rudimentale è stato piazzato davanti al suo studio professionale di commercialista.  

L’esplosione ha danneggiato l’ingresso dello studio e svegliato i vicini, che hanno dato l’allarme. Indagano i Carabinieri, che stanno acquisendo le immagini della videosorveglianza. A loro Vantaggiato ha detto di non saper spiegare l’episodio.

Articoli Correlati