DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

Australia, finalmente sono sotto controllo le fiamme

SYDNEY. In Australia, devastata da mesi dagli incendi, i vigili del fuoco sono riusciti a domare il maxi rogo di Gospers Mountain, alla periferia nord-occidentale di Sydney, mentre si attende la pioggia che dovrebbe finalmente concedere una tregua.Il commissario per i vigili del fuoco del Nuovo Galles del Sud ha dichiarato che esiste una “piccola area di combustione ancora da completare“, ma la “prognosi di contenimento sembra promettente“. Il fuoco ha ridotto in cenere un’area di parco nazionale 3 volte maggiore dell’area metropolitana di Londra, alimentando diversi focolai che hanno bruciato oltre 800mila ettari.

I vigili del fuoco australiani, esausti dopo mesi di battaglia contro le fiamme che hanno devastato vaste aree del Paese, hanno dichiarato di aver finalmente messo sotto controllo l’incendio di maggiori dimensioni, quello dei Gospers Mountain, alla periferia nord-occidentale di Sydney, mentre si attende la pioggia che dovrebbe finalmente dare tregua ai boschi. L’incendio era fuori controllo da quasi tre mesi. Visitando la zona, il commissario per i vigili del fuoco del Nuovo Galles del Sud, Shane Fitzsimmons, ha appunto dichiarato che esiste una “piccola area di combustione ancora da completare”, ma la “prognosi di contenimento sembra promettente”. Il Bureau of Meteorology prevede per la prossima settimana 50 millimetri di pioggia che dovrebbero dare sollievo all’agricoltura, colpita dalla siccità.

Articoli Correlati