DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

Ayatollah lascia ennesimo attacco sugli Usa ma teme le proteste popolari

TEHERAN. La Guida suprema dell’Iran, ayatollah Ali Khamenei, in un messaggio letto all’apertura dell’11/a legislatura del Parlamento iraniano, ha invitato i deputati a “non risparmiare alcuno sforzo” per implementare una “economia di resistenza” alle sanzioni statunitensi e per ridurre la centralità economica del petrolio.

    La prima fra le priorità dei deputati, ha detto Khamenei, dovrebbe essere di rafforzare l’economia e la cultura. “Finora – ha rimproverato la Guida suprema nel suo messaggio – non ho visto grandi risultati nell’applicare la giustizia in politica economica, come lo sradicamento dell’inflazione, della disoccupazione o della debolezza della produzione”, ha osservato Khamenei.

Articoli Correlati