TECHԑ PRIMO PIANO

Aziende: come aumentare la visibilità online

Affermare la propria presenza in rete diventa prioritario: ecco alcuni consigli per iniziare a muoversi nella giusta direzione.

Indipendentemente dalla tipologia di business che si va a proporre, aumentare la visibilità online della propria azienda è il primo passo verso il successo. Sperare di aumentare vendite e fatturato senza che gli utenti sappiano dell’esistenza di quel prodotto o di quel servizio è un autogol su tutti i fronti, ecco perché rendersi visibili, farsi trovare dai potenziali clienti diventa un’azione primaria quando si decide di essere in rete.

Sia che vendiate online tramite il vostro e-commerce, sia che abbiate punti vendita fisici, affermare la propria presenza in rete diventa prioritario: è ormai noto che le persone ancor prima di entrare in un punto vendita o di curiosare su un e-shop tendono a documentarsi sull’autorevolezza dell’attività e lo fanno proprio visitando il sito web o magari tramite i social networks.

Tuttavia, creare un profilo social o un sito one page non è sufficiente ad aumentare la propria visibilità, è infatti necessario intraprendere azioni quotidiane e molto specifiche affinché la posizione del vostro sito migliori ogni giorno sui motori di ricerca.

visibilità online
Corso SEO online deepSEO.it

Ecco alcuni consigli per iniziare a muoversi nella giusta direzione.

Il primo consiglio è quello di aggiornare costantemente il proprio sito con contenuti interessanti e ben scritti. “Content is king“, l’avrete sentito dire molte volte in ambito content strategy, non è vero? Ed è proprio così, i contenuti, siano essi testuali, grafici, video, multimediali, sono alla base del marketing digitale. Per questo utilizzarli in modo adeguato, sfruttandoli per posizionare keyword e per invogliare i visitatori a far visita al vostro sito, è di prioritaria importanza. Un buon blog può essere l’alleato migliore in questo tipo di missione.

Il secondo consiglio è quello di utilizzare in modo corretto i social networks. Scegliere i più adatti al proprio business ed utilizzarli magari impiegando la stessa content strategy utilizzata per sito e blog è la strada giusta. Ricordate sempre che l’arma più potente sui social networks è la condivisione, attraverso la quale si può davvero far crescere la propria visibilità.

Il terzo consiglio è quello di ottenere recensioni sulla tua attività o sul tuo servizio/prodotto. Queste, infatti, oltre ad invogliare all’acquisto altri potenziali clienti, possono favorire il posizionamento del sito. La brand reputation è un argomento molto caldo ed è indispensabile dedicarle le giuste attenzioni ogni giorno.

Corso SEO online deepSEO.it

Il quarto consiglio è quello di prestare molta attenzione alla SEO, una materia prioritaria quando si parla di posizionamenti sui motori di ricerca e di visibilità online. A proposito di copywriting, di struttura del sito web, ma anche di social networks e promozioni. Al giorno d’oggi il posizionamento organico (Search Engine Optimization), ovvero tutte quelle azioni effettuate dentro o fuori dal sito volte ad ottenere un ranking elevato rispettando regole e algoritmi imposti dai motori di ricerca, è alla base della visibilità in rete e se fatta in modo professionale e costante può produrre risultati consistenti.

Il nostro consiglio è quello di non improvvisare, la materia non è semplice e per affrontarla al meglio è bene formarsi ed informarsi a modo. Si potrebbe ad esempio decidere di affidarsi ad un Corso SEO online deepSEO.it , autorevole ed innovativa piattaforma e-learning in modo da poter gestire consapevolmente le attività online della propria azienda o in modo da poter comprendere le azioni intraprese da agenzie esterne che svolgono il lavoro per voi.

Tags

Articoli Correlati