CRONACHEԑ PRIMO PIANO

Bimbo morto a Novara, indagati la madre e il suo compagno

NOVARA. Omicidio volontario: è il reato ipotizzato dalla Procura di Novara che ha aperto un fascicolo sulla morte del bimbo di neppure due anni morto giovedì mattina all’arrivo in ospedale. Indagati la madre del piccolo e il suo compagno. Nell’interrogatorio si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Il procuratore capo di Novara, Marilinda Mineccia, invita alla prudenza: “Siamo alle fasi preliminari dell’indagine, è presto per avanzare accuse precise. Prima di ogni cosa dovremo attendere l’esame autoptico”.

Presenta lesioni molto gravi, non compatibili con una caduta dal letto, il corpicino di Leonardo: è, questo, secondo quanto si apprende, l’esito dell’autopsia effettuata nel pomeriggio sul bambino presso la Medicina legale dell’Asl di Novara. Ai soccorritori del 118 la madre aveva detto che il figlio era caduto dal letto.

Loading...

Articoli Correlati