SPETTACOLIԑ PRIMO PIANO

Birds of Prey: concluse le riprese del film dedicato ad Harley Quinn

I lavori per lo spin-off di Suicide Squad procedono: le riprese di Birds of Prey, con Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, si sono concluse.

Margot Robbie, attrice dai mille volti che ha già collaborato con registi del calibro di Martin Scorsese, tornerà a prestare il volto ad Harley Quinn, celebre personaggio nato nei fumetti DC Comics, nel film
Birds of Prey. LuckyChap Entertainment ha appena annunciato la conclusione delle riprese dello spin-off di Suicide Squad.

Margot Robbie
Margot Robbie

Folle, pronta a tutto e bellissima: Harley Quinn, definita dal fumettista Jim Lee come “il quarto pilastro di DC Comics“, si è già mostrata sul grande schermo in Suicide Squad, film del 2016 diretto da David Ayer. La compagna di Joker, interpretata proprio da Margot Robbie, è riuscita a conquistare il pubblico. Anche se ha ricevuto pareri spesso negativi da parte della critica, la pellicola ha ottenuto un incasso di tutto rispetto: ben 745,6 milioni di dollari, a fronte del budget di 175 milioni di dollari.

Suicide Squad

Pochi mesi fa, è stato annunciato uno spin-off del cinecomic di Ayer dedicato proprio ad Harley Quinn, dal titolo Birds of Prey. Il compito di dirigere questo film è stato affidato a Cathy Yan. Questo nuovo prodotto cinematografico, vietato ai minori, dovrebbe arrivare al cinema a partire dal 7 febbraio 2020, salvo eventuali ritardi.
LuckyChap Entertainment ha appena pubblicato una foto su Instagram per annunciare la conclusione delle riprese.

Ad affiancare la folle villain vi saranno Black Canary (Jurnee Smollett-Bell), Cacciatrice (Mary Elizabeth Winstead), Renee Montoya (Rosie Perez), Batgirl (Ella Jay Basco), Maschera Nera (Ewan McGregor) e Victor Zsasz (Chris Messina). Un ricco cast per un film che sembrerebbe essere potenzialmente interessante.

Biagio Petronaci

Tags

Articoli Correlati