SPETTACOLIԑ PRIMO PIANO

Box office del weekend: Captain Marvel sbanca il botteghino

ROMA. Captain Marvel, il film di Anna Boden e Ryan Fleck con Brie Larson e Samuel L. Jackson, dopo il grande successo planetario si impone anche nella scena cinematografica italiana. Le gesta dell’eroina Marvel hanno raccolto un totale di 4 milioni 856 mila euro (4 milioni 73 mila solo nel week end) con media 5.270 euro su 773 sale. Se il pubblico continuerà a rispondere in maniera positiva alla pellicola, potrebbe raggiungerei i 12 milioni di euro d’incasso nel giro di due settimane e proiettarlo tra la seconda e la terza posizione assoluta dell’anno, dove è situato
Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald con 12 milioni 784 mila euro, seguito da Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa con €12 milioni 245 mila euro. Al primo posto incontrastato nella classifica 2019 resta Bohemian Rhapsody che sinora ha incassato € 28 milioni 783mila euro.

Negli Stati Uniti il film che vede protagonista Ms. Marvel, dalla sua uscita ha incassato 153 milioni di dollari, facendola balzare al terzo posto nel box office dell’anno, dietro Ralph Spacca Internet, film d’animazione Walt Disney, e il primissimo Aquaman , prodotto dalla principale concorrente Marvel in fatto di film e fumetti di supereroi, DC Entertainment. A livello mondiale il dato è ancora più spaventoso: è bastato un weekend per diventare il secondo miglior film dell’anno, con un incasso total di 455 milioni di dollari e il film al primo posto in tutti i mercati nel quale è uscito.

Al secondo posto in Italia resta stabile Green Book con Viggo Mortensen e Mahershala Ali, in sala da 6 settimane e rilanciato dagli Oscar, che ha incassato altri 742 mila euro per un totale di 8 milioni 397 mila euro. La media è di 2116 euro per 351 copie.
Le altre nuove uscite della settimana sono il sequel della storia della famiglia Verneuil in Non sposate le mie figlie 2 che si piazza al terzo posto con 607 mila euro; il cartoon Asterix e la pozione magica quinto con 340 mila euro e I villeggianti di Valeria Bruni Tedeschi con Valeria Golino e Riccardo Scamarcio nono con 275 mila euro (con la media di 2313 euro su 119 sale).

Articoli Correlati