SANITA'ԑ PRIMO PIANO

Brusaferro: “Grazie ai test potremo convivere con il Coronavirus”

Ci sono 160mila persone positive a tamponi e le persone con sintomi si stanno riducendo con la curva in fase decrescente a livello nazionale.” Lo ha affermato il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro durante la conferenza stampa all’Istituto sull’andamento epidemiologico dell’epidemia di Covid-19.

C’è una forte reattività – ha sottolineato – nel segnalare e intervenire precocemente sui nuovi focolai. I dati sull’epidemia di nuovo Coronavirus in Italia raccontano la storia di un Paese con livelli di circolazione diversi a seconda delle regioni“. Inoltre secondo Brusaferro il nostro Paese riuscirà a convivere con il virus grazie al prezioso ausilio dei test e in particolare con il livello di contagiosità R sotto 1. 

convivere coronavirus
Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità

La fase di riapertura – ha puntualizzato il numero uno dell’Iss – andrà fatta con grande cautela, raggiungendo i contatti e sorveglianza del numero dei ricoveri. Dovremo ripensare e riorganizzare la nostra organizzazione della vita sia nei trasporti che nel lavoro e nelle attività quotidiane“.

Articoli Correlati