TURISMOԑ TOSCANA

Calici di stelle, l’appuntamento con il vino in Toscana

MONTALCINO (SIENA). L’appuntamento estivo delle cantine toscane è con “Calici di stelle”, che torna dal 2 all’11 agosto, promosso dal “Movimento turismo del vino Toscana”. Nelle aziende socie di Mtv di tutta la regione quest’anno in via eccezionale l’evento non si fermerà alla volta celeste, ma aprirà l’orizzonte verso la Luna nel cinquantenario dalla posa del primo uomo sul suo suolo lunare. «Esperienze “stellari” legate al vino sono in programma per questa edizione speciale: gli appassionati avranno dieci giorni per scoprire le tante offerte delle nostre cantine in ogni territorio vinicolo della regione», spiega il presidente del Mtv Toscana, Violante Gardini. Si prevedono, infatti, brindisi al tramonto, danze al ritmo della luna, corsi di osservazione delle stelle e della volta celeste, cene in vigna, e trekking nei vigneti al chiaro di luna.

montalcino, calici di stelle

I territori del vino di tutta la Toscana sono rappresentati dal Brunello di Montalcino, dai vini di Bolgheri, dal Chianti Classico al Carmignano, dalla Vernaccia di San Gimignano fino al Vino Nobile di Montepulciano. Montalcino, nota tra le altre come località per la produzione del vino Brunello, si colloca nel territorio a nord-ovest del Monte Amiata, alla fine della val d’Orcia, sul confine amministrativo con la provincia di Grosseto. Nel comune toscano si possono ammirare, passeggiando per i vicoli medievali, il Palazzo dei Priori, il Palazzo Vescovile, le chiese di Sant’ Agostino, Sant’ Egidio e San Francesco, e i musei del Vetro e di Arte Sacra. Il borgo è rimasto intatto dal XVI secolo, e, dalla cima su cui si erge, lo sguardo si perde in un susseguirsi di sinuose colline punteggiate, antiche querce, pittoreschi alberi d’olivo, e panoramiche strade di campagna che si snodano tra i vigneti e i cipressi isolati.

Qui di seguito il programma di Calici di stelle.

Loading...

Articoli Correlati