CRONACHEԑ CAMPANIAԑ PRIMO PIANO

Casoria: si apre una voragine sotto un compattore di rifiuti

CASORIA. Tragedia sfiorata a Casoria. Una grossa voragine sta interessando la zona antistante la Basilica di San Mauro in Largo San Mauro, a Casoria, in provincia di Napoli. Larga e profonda decine di metri, nella voragine è precipitato un compattatore di rifiuti: l’autista, recuperato dai vigili del fuoco, è al momento in ospedale per accertamenti. La strada è stata chiusa al traffico e transennata: sette i palazzi sgomberati e interruzione di acqua ed energia elettrica nella zona. Secondo quanto riferito dai presenti, nell’area si è sentito un forte odore di gas.

A dare notizia dell’accaduto è stato il neo sindaco della cittadina Raffaele Bene che ha condiviso la notizia sul proprio profilo Facebook insieme con le foto della voragine e del camion dei rifiuti, sottolineando le condizioni di salute dei dipendenti ritenute non gravi: “Stiamo valutando il da farsi – ha scritto il primo cittadino – nelle prossime ore vi aggiornerò sui provvedimenti adottati”. Un post su Facebook è stato condiviso anche dalla Protezione Civile che ha invitato i cittadini a prestare attenzione agli aggiornamenti sulla viabilità, mentre sono in molti a lamentare che le strade del centro città siano spesso oggetto di dissesti.

Articoli Correlati