• 21 Gennaio 2021
  • DAL MONDO

Celebrati a Belgrado i funerali del Patriarca ortodosso Irinej

Nella cattedrale ortodossa di San Sava a Belgrado si è svolta la liturgia funebre in memoria del patriarca serbo Irinej, morto il 20 novembre all’età di 90 anni per le conseguenze del coronavirus.

Nella grande chiesa, i cui lavori di rifacimento e abbellimento al suo interno sono stati completati , per le misure di prevenzione sanitaria, è presente un numero limitato di persone, oltre ai religiosi impegnati nella celebrazione del rito funebre, le autorità politiche e militari, diplomatici, rappresentanti di altre fedi religiose, fra loro l’arcivescovo cattolico di belgrado Stanislav Hocevar.

Redazione

Leggi ancora