CRONACHEԑ ABRUZZOԑ PRIMO PIANO

Chiuso il pronto soccorso dell’ospedale di Termoli

CAMPOBASSO. Interdetto l’accesso al pronto soccorso e ai servizi ambulatoriali dell’ospedale ‘San Timoteo’ di Termoli (Campobasso): è uno dei provvedimenti decisi in Molise a seguito dell’emergenza Coronavirus. La decisione scaturisce dal fatto che due dei quattro pazienti risultati positivi a Termoli sono operatori sanitari rientrati a lavorare in ospedale lunedì scorso, dopo un periodo di permanenza in Trentino.

Lo ha fatto sapere in conferenza stampa a Campobasso il presidente della Regione Molise Donato Toma, insieme al direttore generale dell’Azienda sanitaria regionale (Asrem) Oreste Florenzano e al direttore sanitario Maria Virginia Scafarto. In conferenza è stato spiegato, quindi, che il 118 trasporterà all’ospedale di Vasto (Chieti) pazienti con altre patologie o con necessità di cure a seguito di eventi traumatici; anche i privati dovranno raggiungere autonomamente l’ospedale abruzzese.

Articoli Correlati