SCUOLAԑ PRIMO PIANO

Chiusura delle scuole prorogata oltre il 3 aprile

Il ministro dell'Istruzione Azzolina: "La salute degli studenti è prioritaria".

Sicuramente ci sarà una proroga: si andrà oltre la data del 3 aprile, l’obiettivo è garantire che gli studenti ritornino a scuola quando stra-certo e stra-sicuro che possono tornare, la salute è prioritaria“. Queste le affermazioni della ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina intervistata su Rai 1 al programma La vita in diretta.

Per quanto riguarda i rimandati è stato assicurato che “si permetterà di recuperare gli apprendimenti, laddove fosse necessario. Sono decisioni che stiamo vagliando sulla base di quando e se si tornerà a scuola”, ha aggiunto la ministra, che ha ribadito l’importanza dell’autonomia scolastica e sopratutto quella dei docenti: “Il percorso di uno studente è lungo, se parliamo dei maturandi è iniziato 5 anni fa, gli apprendimenti degli studenti i docenti sanno valutarli”.

Chiusura scuole oltre 3 aprile
La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina

Azzolina ha inoltre precisato che le notizie sulla didattica a distanza a luglio sono prive di fondamento in quanto la scuola sta già lavorando in questo senso: “Se la didattica a distanza funziona come sta funzionando non c’è alcun motivo per andare a luglio o agosto“.

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati