• 15 Gennaio 2021
  • DAL MONDO

Cina, esplosione in miniera restano bloccati ventidue minatori

PECHINO. Ventidue minatori sono intrappolati in profondità da quasi due giorni a causa di un’esplosione in una miniera d’oro in costruzione a Qixia, nella provincia orientale cinese di Shandong.

    L’esplosione, avvenuta domenica pomeriggio, hanno reso noto le autorità sui social, ha seriamente danneggiato la scala utilizzata dai minatori per risalire in superficie e il sistema di comunicazione. Finora, quindi, non c’e’ stato alcun contatto con i minatori. Un team di soccorritori è stato inviato a Qixia. La miniera è di proprietà della Shandong Wucailong Investment Co. Ltd.

Tags

Redazione

Leggi ancora