• 17 Gennaio 2021
  • ATTUALITA'

Clic primo selfiefilm in visione gratuita per tutti a Natale

Le restrizioni governative impediscono il libero spostamento e  limitano le relazioni tra le persone. A patire le decisioni legate alla pandemia ci sono le varie espressioni artistiche e tra queste il cinema. C’è però chi si inventa iniziative originali, che se non sostituiscono almeno limitano gli effetti della persistente chiusura delle sale cinematografiche. Per il periodo natalizio si fa avanti “Clic – 10 giorni guidato dal vento”, il primo Selfiefilm® della storia del cinema, sarà disponibile gratuitamente e integralmente su Youtube in alta definizione.

La programmazione nelle sale cinematografiche era prevista da marzo a giugno, esattamente quando è iniziato il primo lockdown.

“Inizialmente abbiamo ipotizzato di riprogrammarlo da ottobre a dicembre e infatti, per tutta la stagione estiva, i segnali incoraggianti di ripresa sembravano confermare questa possibilità”.

Il regista e autore di Clic, Paolo Goglio

Così Paolo Goglio, autore e regista di “Clic – 10 giorni guidato dal vento”, il primo Selfiefilm nella storia del cinema, ha illustrato  in conferenza stampa le gravi difficoltà che hanno messo in ginocchio l’intero settore del cinema, dalla produzione alla distribuzione.

A mezzanotte in punto del 21 dicembre e fino al 6 gennaio 2021 tutti avranno la possibilità di visionare “Clic – 10 giorni guidato dal vento”. È un film per tutta la famiglia con nulla osta del Ministero per i beni e le attività culturali. E’ stato il vincitore del festival internazionale di S.Vincent come miglior film indipendente, l’impresa cinematografica di Paolo Goglio è stata interamente realizzata nei grandi scenari naturali della Danimarca.

Nei dieci giorni di produzione, il regista ha interpretato in modalità live gli eventi reali della sua avventura in modalità di autoripresa, impiegando di fatto tecniche soggettive tutt’oggi inedite in ambito cinematografico. È un film molto più che attuale che evidenzia il conflitto tra la natura e la tecnologia: un binomio quasi ossimorico che troppo spesso ci impedisce di cogliere la realtà nella sua essenza e nella sua bellezza.

La locandina promo del selfiefilm

La trama imprevedibile si rivela come un diario cronologico di viaggio in cui l’autore interpreta uno Youtuber poco influente, continuamente distratto e disturbato da notifiche, telefonate e post da pubblicare e condividere ossessivamente sui social più diffusi.

Le profonde riflessioni, tra le foreste incontaminate dello Jutland e i tramonti incantevoli sul grande mare del Nord, attivano nello spettatore dei meccanismi di riconsiderazione della vita e del suo significato più autentico, un richiamo alla valorizzazione del proprio tempo, considerato la risorsa più preziosa a nostra disposizione.

“Clic – 10 giorni guidato dal vento” sarà visibile in qualità Full HD all’indirizzo youtube.filmclic.it

Ulteriori approfondimenti nel sito ufficiale www.filmclic.it.

I.V.I.

Leggi ancora