DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

Condanna a morte eseguita nel Missouri, giustiziata un’accusata di omicidio

NEW YORK. Una nuova sentenza capitale è stata eseguita negli Stati Uniti. Dopo la pausa a causa del coronavirus, una condanna a morte è stata eseguita in Missouri.

Una donna di 64 anni, Walter Barton, è stata uccisa con un’iniezione letale per aver ucciso un uomo nel 1991. La donna ha sempre negato di essere colpevole.

Articoli Correlati