• SPORT

Coppa del mondo di sciabola: al Cairo azzurri a bocca asciutta

IL CAIRO – Si conclude alle porte di quarti l’avventura italiana a Il Cairo dove nella tre giorni dedicata al Grand Prix FIE di sciabola e che ha visto protagonisti gli atleti e le atlete azzurri. Entrambe le categorie sono rimaste a bocca asciutta, nonostante le ottime impressioni maturate alla vigilia.

In campo femminile la migliore delle azzurre in gara è stata Michela Battiston, fermatasi nel turno delle 16. La sciabolatrice friulana infatti, dopo aver vinto tutti gli assalti del proprio girone nella giornata di ieri, ha imbastito una sorta di sfida contro la Francia: l’azzurra ha infatti dapprima esordito col successo sulla francese Margaux Gimalac per 15-14, proseguendo poi con la vittoria contro l’altra transalpina Charlotte Lembach col punteggio di 15-13, prima però di fermarsi contro l’altra francese Cecilia Berder che ha staccato il pass per i quarti alla stoccata del 15-12. Si era invece conclusa al secondo turno del tabellone principale l’esperienza in terra egiziana di Arianna Errigo, Martina Criscio e Rebecca Gargano eliminate tutte al tabellone delle migliori 32. Il torneo ha visto trionfare la russa Velikaya contro la coreana Choi Sooyeon per 15-12.

Enrico Berrè (FIS)

In ambito maschile il percorso degli azzurri si è interrotto alle porte dei quarti di finale. Tutti e quattro gli azzurri impegnati negli ottavi, Aldo Montano, Giovanni Repetti, Enrico Berrè ed Alberto Pellegrini, sono stati sconfitti dai rispettivi avversari. Aldo Montano ha subìto il 15-12 dal sudcoreano Oh Sanguk, vincitore della finale contro l’ungherese Szilagyi per 15-10. Repetti è stato sconfitto dal match contro il quotato francese Anstett per 15-11, Berrè si è fermato al cospetto del tedesco Hartung che ha vinto col punteggio di 15-8, mentre Alberto Pellegrini non è andato oltre le nove stoccate nell’assalto contro l’altro portacolori della Corea del Sud, Junho Kim. Erano usciti di scena nel turno dei trentaduesimi Luigi Samele e Francesco Bonsanto.

Tags

Articoli correlati