CRONACHEԑ PRIMO PIANOԑ SARDEGNA

Crollato il controsoffitto in una scuola sarda. Insegnante ferita

ORISTANO. A Bosa, in provincia di Oristano, un’insegnante della scuola primaria è rimasta lievemente ferita a seguito del crollo di un pezzo di controsoffitto. La vicenda, risalente a lunedì scorso, e conseguenza di infiltrazioni di acqua, è accaduta durante una lezione che si stava svolgendo in classe. Il fatto, forse causato dalle abbondanti piogge di questi giorni in Sardegna, è stato denunciato dal sindacato Gilda di Oristano sulla sua pagina web. L’insegnante, spiega la sigla, è dovuta ricorrere al Pronto Soccorso dove i medici le hanno assegnato 15 giorni di cura e prescritto l’uso del collare. Al momento del crollo – secondo quanto denunciano i sindacalisti della Gilda – la maestra era seduta al posto di un alunno, e ora i genitori “preoccupati e spaventati rifiutano di far entrare i bambini in aula”. Il sindacato Gilda ha già chiesto al sindaco di Bosa, Piero Franco Casula, un intervento urgente per mettere in sicurezza la scuola.

Articoli Correlati