TECHԑ PRIMO PIANO

Da Microsoft l’annuncio di un piano d’investimento da 1,5 miliardi in Italia

Microsoft lancia un piano di investimento quinquennale da 1,5 miliardi di dollari in Italia “a supporto dell’innovazione e della crescita locali”, portando anche il primo data center regionale nella penisola. Il progetto si chiama ‘Ambizione Italia #DigitalRestart’ e punterà tra l’altro sull’accesso ai servizi cloud locali, espanderà la partnership con Poste Italiane, avvierà “nuovi progetti di competenze digitali” e smart-working, con attenzione alle Pmi. “L’Italia si conferma ancora una volta un polo favorevole all’attrazione di investimenti, di innovazione e sviluppo.

L’annuncio del progetto Digital Restart di Microsoft, con un investimento di 1,4 miliardi di euro per la creazione di un importante data center in Italia, è un’ulteriore spinta alla trasformazione digitale del nostro Paese”, ha commentato il premier Giuseppe Conte. Gli investimenti di Microsoft in Italia coprono una storia di oltre 35 anni con oltre 10.000 partner e 350.000 professionisti coinvolti, sottolinea il gruppo statunitense, con il nuovo piano in Italia che si colloca all’interno di quello globale per la fornitura di servizi cloud. “Questo piano supporterà coloro che lavorano in tutto il Paese per sostenere e ricostruire le imprese, esplorare nuove opportunità imprenditoriali e aiutare a risolvere alcune delle sfide più difficili del paese, soddisfacendo al contempo le esigenze fondamentali di sicurezza e conformità”, commenta Jean-Philippe Courtois, vicepresidente esecutivo e presidente Microsoft Global Sales, Marketing and Operations, secondo il quale esiste “un enorme potenziale per accelerare l’innovazione all’interno dell’ecosistema nazionale attraverso servizi cloud, intelligenza artificiale e competenze digitali”.

Articoli Correlati