DAL MONDO

Dagli Usa Trump attacca la Cina “Pagherà per rottura dell’accordo”

NEW YORK. Il vicepremier cinese ”sta volando” negli Stati Uniti per continuare le trattative commerciali, ma la Cina ha ”rotto l’accordo” e ”pagherà”. Lo afferma il presidente Donald Trump in Florida, secondo quanto riportato dai media americani.

Le trattative commerciali fra Usa e Cina sono attese di prendere nelle prossime ore e alla mezzanotte di venerdì sono previsti scattare i nuovi dazi contro Pechino. ”Non preoccupatevi” della Cina: ”tutto si risolverà”, ha aggiunto Trump.

Articoli Correlati