• 17 Gennaio 2021
  • DAL MONDO

Domani, lunedì, un’eclissi attraverserà il Perù e l’Argentina

“Lunedì 14 il disco nero del Sole attraverserà il Cile e l’Argentina, la totalità avrà una durata massima di 2 minuti e 10 secondi, quando in Italia saranno le 17,14”, spiega l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual telescope project. “Sarà un’eclissi particolare, che registrerà probabilmente un’affluenza minima senza precedenti nei luoghi interessati, a causa della pandemia di Covid-19”, aggiunge. 

La Luna coprirà completamente la nostra stella, proiettando un cono d’ombra sulla Terra e permettendo così di osservare la parte più esterna dell’atmosfera del Sole, la corona. Per quanto riguarda la durata delle ore di luce, “per le prime due settimane di dicembre – spiega l’Unione Astrofili Italiani (Uai) – l’orario del tramonto si mantiene quasi costante, tra le 16:40 e le 16:41. Il giorno più breve dell’anno, però, coinciderà con il solstizio d’inverno. Il 21, infatti, il Sole tramonterà un po’ più tardi, circa 3 minuti dopo, alle 16:44, ma anche il suo sorgere è ritardato di alcuni minuti, alle 7:37 contro le 7:32 del 13 dicembre. Quindi il 21 dicembre il Sole resterà sopra l’orizzonte circa due minuti in meno rispetto al 13 dicembre”.

Norbert Ciuccariello

Tags

Norbert

Leggi ancora