DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

Dopo le accuse di molestie sessuali Placido Domingo lascia la Met Opera

NEW YORK. Una grande, inimmaginabile, brutta uscita di scena. Placido Domingo si ritira dalla Met Opera, dove avrebbe dovuto portare in scena il ‘Macbeth’ di Giuseppe Verdi mercoledì sera. Lo riporta l’Associated Press, sottolineando che Domingo si ritira da tutte le future perfomance dalla Met Opera. La decisione è legata alle accuse di molestie sessuali avanzate da alcune donne nei suoi confronti. Domingo ha partecipato alle prove per il Macbeth lunedì, ma nonostante questo la Met Opera ha annunciato che la star si è detta d’accordo sulla necessità di fare un passo indietro. Sono 11 le donne che ai primi di settembre hanno accusato Placido Domingo di molestie sessuali. A raccogliere le denunce era stata l’agenzia di stampa americana Associated Press che già ad agosto aveva pubblicato le testimonianze di altre 9 donne.

Diverse tra le presunte vittime hanno deciso di non diffondere il loro nome per timore di ripercussioni. Secondo le accuse, Domingo avrebbe fatto pressioni di natura sessuale in cambio di ingaggi professionali. Alcune hanno riferito di essere state baciate e toccate contro la loro volontà. Il tenore ha negato le accuse, sostenendo che le relazioni fossero state di natura consensuale. Le storie si assomigliano: in quasi tutti i casi, Domingo ha iniziato a dimostrare particolare interesse per le carriere di giovani cantanti, iniziando a chiamarle a casa e con insistenza, in certi casi pur non avendo ricevuto personalmente il loro numero. Le donne raccontano insistenti tentativi di approcci, inviti ripetuti ad appuntamenti anche quando venivano declinati, e spesso spacciati come tentativi di fornire consigli professionali. Due donne hanno detto di aver ceduto all’insistenza di Domingo temendo di mettere a rischio la propria carriera rifiutando l’uomo più potente del settore.

Articoli Correlati