CULTURAԑ PRIMO PIANO

Dumbo, il capolavoro Disney, ritorna al cinema firmato Tim Burton

I cinema italiani il prossimo 28 marzo accoglieranno la nuova versione di “Dumbo”, il cartone animato della Walt Disney, uscito nel 1941, e adesso rivisitato dal regista visionario Tim Burton. La versione live action di questo capolavoro di animazione, avrà come protagonisti gli attori Colin Farrell, Eva Green, i giovani Nico Parker e Finley Hobbins, oltre a Danny De Vito e Michael Keaton.

Di Danny Elfman la colonna sonora, che con Tim Burton ha un legame longevo, avendo lavorato insieme in dieci film: «Lavorare con lui è come avere un bambino», ha affermato in conferenza stampa il compositore, cantante, e autore statunitense.

Tim Burton

«L’idea di un eroe che trasforma in vantaggio un suo enorme difetto, come riesce a fare Dumbo, è ciò che più mi attrae di questa storia», spiega Burton, il quale si è soffermato sul tema della separazione. La vicenda, infatti, narra del piccolo elefante portato via alla madre, che Burton ha paragonato ai tristi fatti, legati all’amministrazione Trump, della scorsa estate, quando migliaia di famiglie di migranti al confine tra Stati Uniti e Messico furono divise.

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati