SPORTԑ PRIMO PIANO

EL: girone di ferro per la Lazio, va meglio alla Roma

MONTECARLO. Dopo il sorteggio dei gironi di Champions League nel pomeriggio di giovedì a Montararlo, sono arrivati anche quelli dell’Europa League. Interessate le squadre della capitale. Gruppo impegnativo (Girone E) per la Lazio, con Celtic, Rennes e Cluj. E’ andata meglio alla Roma (Girone J) che ha pescato Borussia Moenchengladbach, Basaksehir e Wolfsberger.

L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi si dice stimolato e affascinato da questo girone impegnativo: “Affronteremo squadre che stanno facendo benissimo nei loro rispettivi campionati. Sarà comunque emozionante giocare in Europa League”.

Sul fronte romanista Paulo Fonseca commenta: “L’Europa League si sta trasformando in una mini Champions League, ci sono squadre di ottimo livello: a noi è capitato un girone nel quale dovremo esprimerci al meglio. Siamo consapevoli della nostra forza e vogliamo passare il turno”.

IL tecnico della Roma Paulo Fonseca

Questo il quadro completo dei 12 gironi.

GRUPPO A

  1. Siviglia (SPA)
  2. Apoel Nicosia (CYP)
  3. Qarabag (AZE)
  4. Dudelange (LUX)

GRUPPO B

  1. Dinamo Kiev (UKR)
  2. Copenhagen (DEN)
  3. Malmo (SWE)
  4. Lugano (SUI)

GRUPPO C

  1. Basilea (SUI)
  2. Krasnodar (RUS)
  3. Getafe (ESP)
  4. Trabzonspor (TUR)

GRUPPO D

  1. Sporting Lisbona (POR)
  2. Psv Eindhoven (NED)
  3. Rosenborg (NOR)
  4. Lask (AUT)

GRUPPO E

  1. Lazio (ITA)
  2. Celtic (SCO)
  3. Rennes (FRA)
  4. Cluj (ROU)

GRUPPO F

  1. Arsenal (ENG)
  2. Eintracht Francoforte (GER)
  3. Standard Liegi (BEL)
  4. Vitoria Guimaraes (POR)

GRUPPO G

  1. Porto (POR)
  2. Young Boys (SUI)
  3. Feyenoord (NED)
  4. Rangers (SCO)

GRUPPO H

  1. CSKA Mosca (RUS)
  2. Lugodorets (BUL)
  3. Espanyol (ESP)
  4. Ferencvaros (HUN)

GRUPPO I

  1. Wolfsburg (GER)
  2. Gent (BEL) 
  3. Saint-Etienne (FRA)
  4. Oleksandriya (UKR)

GRUPPO J

  1. Roma (ITA)
  2. Borussia Moenchengladbach (GER)
  3. Basaksehir (TUR)
  4. Wolfsberger (AUT)


GRUPPO K

  1. Besiktas (TUR)
  2. Sporting Braga (POR)
  3. Wolverhampton (ENG)
  4. Slovan Bratislava (SVK)

GRUPPO L

  1. Manchester United (ENG)
  2. Astana (KAZ)
  3. Partizan (SRB)
  4. Az Alkmaar (NED)

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati