SPORTԑ PRIMO PIANO

Europa League, il Milan vola in Irlanda e sfida lo Shamrock Rovers

Nel sorteggio del secondo turno preliminare della competizione continentale i rossoneri pescano il club più titolato d'Irlanda e attualmente primo in campionato.

Lo sanno anche le pietre che sarà il Milan la prima squadra italiana a debuttare in una gara ufficiale, grazie al sesto posto conquistato nel passato campionato di Serie A, quello che verrà annoverato negli annali del calcio per lo stop causato dall’emergenza Coronavirus e per la vittoria del nono scudetto consecutivo da parte della Juventus.

Quello di cui ancora non si era a conoscenza fino alle 13:08 di oggi è che i rossoneri di Pioli se la dovranno vedere nel secondo turno preliminare di Europa League, con gara secca a porte chiuse il 17 settembre a Dublino, contro gli irlandesi dello Shamrock Rovers. In caso di vittoria il 24 settembre i rossoneri disputeranno il terzo turno di qualificazione e se passeranno il turno il primo ottobre affronteranno il playoff decisivo per la qualificazione alla prima fase a gironi del torneo.

milan europa league

Nell’urna di Nyon il “Diavolo” ha pescato il club più titolato d’Irlanda, che vanta in bacheca 17 campionati e 25 coppe nazionali. La squadra della capitale guida attualmente il campionato 2020, il 100° della storia, grazie ad un ruolino di 7 vittorie e 2 pareggi ottenuti in 9 gare. Se a livello nazionale gli “Hoops” sono tra le squadre più accreditate alla vittoria del titolo, lo stesso non si può dire a livello internazionale dove il risultato più importante è stato il raggiungimento della fase a gironi dell’Europa League durante stagione 2011/12.

L’unico precedente contro una formazione italiana è relativo alla stagione 2010/11: nel terzo turno preliminare di Europa League, in un doppio confronto, gli irlandesi furono eliminati dalla Juventus grazie ad uno 0-2 subito tra le mura amiche (doppietta di Amauri), mentre nella trasferta italiana, disputata eccezionalmente allo stadio Alberto Braglia di Modena, sono stati sconfitti per 1-0 con un gol di Del Piero.

milan europa league

Il sorteggio avviene proprio nel giorno in cui Zlatan Ibrahimovic, attaccante simbolo del club meneghino considerato il ‘Benjamin Button‘ del calcio mondiale dall’alto delle sue 38 primavere che non sembrano aver scalfito il suo fisico, ha firmato il prolungamento di contratto fino al 2021 a sette milioni di euro per un anno e ha svelato il numero di maglia che indosserà in questa stagione e che molti sperano possa essere di buon auspicio: la 11. Sulle sue enormi spalle lo stesso numero della stagione 2010/11 in cui aveva era stato capace di vincere l’accoppiata Supercoppa italiana e scudetto, l’ultimo in ordine cronologico della storia milanista e ultimo prima dei nove titoli consecutivi della Vecchia Signora.

Oggi è anche il giorno in cui sembrerebbe imminente il passaggio del centrocampista Sandro Tonali al Milan. Secondo quanto emerge dai primi rumors il club avrebbe trovato un’accordo con il Brescia sulla base di un prestito oneroso per un anno a 10 milioni di euro e un diritto di riscatto fissato a 25 milioni bonus inclusi. Inoltre il presidente delle ‘Rondinelle’ Massimo Cellino avrebbe chiesto ed ottenuto un 10-15% sulla futura rivendita del centrocampista lodigiano. A quanto pare il 20enne già nel giro della nazionale venerdì firmerà un contratto quinquennale da 2,2 milioni a salire, mentre le visite mediche dovrebbero essere effettuate giovedì.

Questi tutti gli accoppiamenti del secondo turno preliminare di Europa League, che si disputeranno in gara unica:

Hammarby (Svezia)-Lech Poznan (Polonia)
Maccabi Haifa (Israele) o Zeljeznicar (Bosnia)-Kairat (Kazakistan)
B36 (Far Oer)-The New Saints (Galles)
Backa Topola (Serbia)-FCSB (Romania)
Progrès Niederkorn (Lussemburgo)-Willem II (Paesi Bassi)
Sfintul (Moldavia)-Partizan (serbia)
Lokomotiv Plovdiv (Bulgaria)-Tottenham (Inghilterra)
Honved (Ungheria)-Malmo (Svezia)
Lincoln Red Imps (Gibilterra)-Rangers (Scozia)
Renova (Macedonia del Nord)-Hajduk Spalato (Croazia)
DAC Dunajska Streda (Slovacchia)-Jablonec (Repubblica Ceca)
Shamrock Rovers (Irlanda)-Milan (Italia)

Carlo Saccomando

Tags

Articoli Correlati