DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

Everest, annullate tutte le spedizioni per decisione del governo nepalese

NEPAL. Il Nepal ha annunciato di aver annullato tutte le spedizioni sull’Everest per il resto della stagione nel tentativo di contenere l’epidemia di coronavirus. “Le autorizzazioni a scalare sono annullate fino alla fine di aprile”, ha detto il ministro del Turismo nepalese Kedar Bahadur Adhikari secondo quanto riportato dal Guardian. 

Marzo, aprile e maggio, sono i mesi di solito più affollati sull’Everest poiché il tempo è buono e le temperature sono miti. Per il Nepal lo stop alla stagione alpinistica si tratta di un enorme danno economico. Secondo il ministero del Turismo sono circa 138.000 le persone che lavorano nel settore e un escursionista straniero può spendere fino a 100.000 dollari per un permesso.

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati