MOTORI

Fca vendite in calo, è solo Covid-19 o mancano progettazione e offerta?

Fiat Chrysler Automobiles ha venduto a luglio, nei mercati Ue, Efta e Uk, 70.903 auto (-7,2%), pari a una quota del 5,5% (era 5,7%), mentre in agosto le immatricolazioni sono 50.585 (-6,9%) con la quota che sale dal 5,1% al 5,7%.

Da inizio anno il gruppo Fca ha venduto 412.270 vetture, il 38,6% in meno dell’analogo periodo dell’anno scorso, con una quota del 5,7% a fronte del 6,2%.

Tags

Articoli Correlati