ECONOMIAԑ PRIMO PIANO

Fusione con Renault, Fca chiede di incontrare Nissan e Mitsubishi

TORINO. Il piano per la fusione tra Fca e Renault, che potrebbe cambiare il panorama mondiale dell’industria dell’auto, è stato messo a punto in una serie di incontri segreti nelle residenze private del presidente di Fca, John Elkann, e il numero uno della casa del Diamante, Jean-Dominique Senard, rispettivamente a Torino e Parigi.

Da questi incontri è scaturita l’intenzione di procedere sulla strada intrapresa: per spiegare i contenuti della proposta, il presidente di Fca ha chiesto un incontro a Nissan e Mitsubishi. A riferirlo è il quotidiano nipponico Nikkei, che riferisce di una lettera del presidente John Elkann, al presidente e ceo di Nissan, Hiroto Saikawa, e al suo omologo di Mitsubishi, Osamu Masuk. In un’intervista rilasciata alla testata giapponese lo stesso Saikawa ha detto di aver bisogno di esaminare attentamente l’impatto della fusione e di dover incontrare e parlare direttamente con i vertici di Fca.

Loading...

Articoli Correlati