SPETTACOLIԑ PRIMO PIANO

Gino Paoli festeggia 60 anni di carriera con l’uscita di un nuovo album

Nuovo doppio disco in uscita il 19 aprile per Gino Paoli. “Appunti di un lungo viaggio” celebra i 60 anni di carriera del cantautore italiano, nato nel 1934 in Friuli, ma trasferitosi da bambino con la famiglia a Genova. In questo album sono raccolti brani inediti, con gli arrangiamenti di Danilo Rea, e i suoi più celebri successi rivisitati insieme con tre grandi jazzisti come Rita Marcotulli al pianoforte, Alfredo Golino alla batteria, Ares Tavolazzi al contrabbasso, e la Roma Jazz String Orchestra, sotto la direzione del Maestro Marcello Sirignano.

Dal debutto iniziale come cantante da balera, per poi formare una band musicale con gli amici Luigi Tenco e Bruno Lauzi, fino ad essere scritturato dalla casa Ricordi, il percorso artistico di Paoli è stato lungo e pieno di successi. Nel 1960 realizza “La gatta”, pezzo autobiografico dedicato alla soffitta sul mare in cui viveva, che vende 119 copie, e in seguito, inaspettatamente, 100mila alla settimana.

Il nuovo disco in uscita, su etichetta Warner, e prodotto da Aldo Mercurio e Danilo Rea, in collaborazione con Parco della Musica Records, avrà anche la versione in vinile. Gli impegni per l’artista continuano il 12 maggio con “Una lunga storia” all’Auditorium parco della Musica di Roma, un concerto che lo vedrà sul palco, accompagnato dall’Orchestra da Camera di Perugia, in collaborazione con Umbria Jazz, diretta da Sirignano, Danilo Rea, Marcotulli, Golino, e Tavolazzi.

Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati