CRONACHEԑ CAMPANIAԑ PRIMO PIANO

Ha riaperto il Gambrinus in piazza Plebiscito, a Napoli

NAPOLI. Un punto di riferimento non solo per napoletani e campani, ma tutti i turisti che arrivano dall’Italia e dal mondo e non voglione perdere l’occasione di assaggiare l’ottimo caffè in un’atmosfera magica, ricca di Storia e di tradizione. Il caffè come simbolo, appunto. E con un brindisi con le ‘tazzulell e’ café’ tra proprietari e personale. Così ha riaperto stamattina il Gambrinus, dopo il lockdown.

La caffetteria storica di Piazza del Plebiscito, che la scorsa settimana ha celebrato a saracinesche abbassate i suoi 160 anni, è ripartita con il via libera ai tavolini nella grande sala interna e nel dehors su Piazza Trieste e Trento, con vista sul Plebiscito. I tavolini distanziati di un metro sono di meno ma hanno permesso la ripartenza come in molti altri locali di Napoli. La prima cliente è stata Daniela, romana che lavora a Napoli, accolta con uno sguardo di gioia e sollievo dallo staff per la ripartenza.

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati