FATTIVIDEO

Il 24 ottobre 1945 nasceva l’Organizzazione delle Nazioni Unite

Ogni anno, il 24 ottobre, l’Onu (Organizzazione delle Nazioni Unite), organizzazione intergovernativa internazionale, celebra l’anniversario della nascita, che risale al 1945. Il 26 giugno 1945 veniva firmata anche la Carta delle Nazioni Unite a San Francisco, al termine della Conferenza delle Nazioni Unite sull’Organizzazione internazionale. Sulla scia della vecchia Società delle Nazioni, al termine della Seconda Guerra Mondiale, con l’entrata in vigore dello Statuto delle Nazioni Unite, aderiscono all’Onu 193 Stati del mondo sul totale dei 196 riconosciuti sovrani. L’articolo dello Statuto delle Nazioni Unite riassume gli scopi che l’organizzazione internazionale si è prefissata:

Gli scopi delle Nazioni Unite sono:

  1. Mantenere la pace e la sicurezza internazionali, e a tal fine: adottare misure collettive efficaci per la prevenzione e la rimozione delle minacce alla pace, nonché per la repressione di atti di aggressione o altre violazioni della pace e per realizzare con mezzi pacifici e conformemente ai principi di giustizia e diritto internazionale, adeguamento o risoluzione di controversie o situazioni internazionali che potrebbero condurre a una violazione della pace;
  2. Sviluppare relazioni amichevoli tra le nazioni basate sul rispetto del principio della parità di diritti e dell’autodeterminazione dei popoli e adottare altre misure appropriate per rafforzare la pace universale;
  3. Realizzare una cooperazione internazionale per risolvere i problemi internazionali di carattere economico, sociale, culturale o umanitario e per promuovere e incoraggiare il rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali per tutti, senza distinzioni di razza, sesso, lingua o religione; e
  4. Essere un centro per armonizzare le azioni delle nazioni nel raggiungimento di questi fini comuni.

Articoli Correlati