FINANZA

Il Brent supera la soglia dei 40 dollari, mentre il Wti ha guadagnato 68 centesimi

Sale il prezzo del petrolio sui mercati internazionali sulla scia di un possibile ulteriore taglio della produzione dei Paesi Opec+.

Il Brent ha superato la soglia dei 40 dollari, mentre il Wti ha guadagnato 68 centesimi, pari all’1.9%, salendo a 37,49 dollari al barile. Il greggio americano è salito fino a 37,88 dollari, ovvero il massimo dal 6 marzo scorso.

Articoli Correlati