ATTUALITA'LAVOROԑ PRIMO PIANO

Il lavoro trova uno sbocco nella prima fiera virtuale sull’occupazione

Il variegato mondo del lavoro presenta scenari più o meno apocalittici sulla quantità di posti andati in fumo durante il periodo del lockdown. Quello che non si conosce ancora, è la portata della scia che si porterà dietro nei prossimi mesi fino alla fine del prossimo anno.

In un simile contesto, con le forti difficoltà di incontro e selezione del personale, per le imprese e le agenzie specializzate si sentiva il bisogno di creare qualcosa che andasse a risolvere queste problematiche.

È da queste premesse che oggi nasce e va online Skill Jobs Fair, la 1ª Fiera Virtuale del Lavoro di SkillsJobs disponibile online all’indirizzo www.SkillsJobs Fair.com, aperta tutto l’anno e Covid Free.

L’ingresso alla fiera virtuale è gratuito per tutti i visitatori ed all’interno ci sono oltre alla Reception, 4 padiglioni.

Il primo padiglione è dedicato alle aziende e startup che cercano personale, il secondo è dedicato alle aziende che offrono servizi agli HR Manager, il terzo è dedicato alle Scuole ed Università, per poter gestire l’orientamento e infine il quarto padiglione dedicato alle ONLUS, Enti, Associazioni ed Istituzioni.

COSA SI TROVA SU SKILLSJOBS FAIR.COM, LA FIERA VIRTUALE DEL LAVORO

Su SkillsJobsFair.com si trovano aziende che pubblicano le loro ricerche di personale su modello skills jobs, quindi solo hard e soft skills, con possibilità di effettuare video colloqui o chattare direttamente con i selezionatori, eventi di formazione gratuiti o a pagamento all’interno della SJ Arena (apertura a dicembre), brochure e pdf delle attività e la possibilità di essere segnalati automaticamente a tutte le aziende in cerca, e molto altro.

Tutte le aziende interessate ad avere il proprio stand e maggiori info riguardo la fiera possono contattare attraverso il form presente sotto le tipologie stand con prezzi all’interno del portale SkillsJobsFair.com.

Scuole, Università e Formazione insieme ad ONLUS e No Profit inoltre avranno la possibilità di avere uno stand gratuito.

Ogni persona in cerca di nuove opportunità non dovrà far altro che registrarsi una sola volta attraverso i link che portano a SkillsJobs.it (registrazione gratuita) per poter essere valutato su ogni opportunità ed attendere il contatto delle aziende che lo stanno cercando.

La piattaforma della fiera virtuale del lavoro di Skillsjobsfair.com utilizza il motore di ricerca basato su tecnologia Made in Italy, brevettata da SkillsJobs.it, e punta ad accorciare il distanziamento tra sociale e reale per un nuovo modello di ricerca, aiutando    a trovare “Il tuo posto nel mondo del lavoro”, da sempre slogan della piattaforma innovativa.

C’era bisogno di un nuovo rilancio dell’attività ed una nuova “forma” per la ricerca e selezione.

In questo scenario, ad oggi, SkillsJobs (www.skillsjobs.it) ha puntato a cambiare pelle e virtualizzare la ricerca di lavoro creando un nuovo modello di ricerca delle persone, che da qui ai prossimi anni vedrà un susseguirsi di implementazioni di nuove tecnologie e funzioni in quanto uno strumento per la ricerca adatto a qualsiasi tipo di azienda, sia essa agenzia per il lavoro, r/s o un azienda in cerca di personale.

Articoli Correlati