POLITICAԑ PRIMO PIANO

Il Presidente Xi Jimping ha lasciato l’Italia dopo la tappa a Palermo

ROMA. Conclusa la visita in Italia del presidente cinese Xi Jimping e della consorte. L’aereo presidenziale è decollato dall’aeroporto di Palermo alla volta di Nizza, da dove proseguirà per il Principato di Monaco. Xi Jimping, che viaggia con la moglie Peng Liyuan, era arrivato a Palermo ieri pomeriggio.

Stanotte ha alloggiato a Villa Igiea, dove 80 delle 110 stanze dell’albergo sono state occupate dalla sua delegazione.    Stamane una delegazione della comunità cinese di Palermo si è radunata davanti a Villa Igiea per salutare il presidente che ha lasciato l’albero poco prima delle 10, mentre la delegazione che l’ha accompagnato nel capoluogo siciliano era partita prima.    Xi Jimping era arrivato ieri pomeriggio a Palermo e si era subito recato a Palazzo dei Normanni dove, tra l’altro, aveva visitato la Cappella Palatina.  Al presidente sono stati donati due pupi siciliani.

Articoli Correlati