DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

In Cina ordinato lo stop ai voli Boeing 737 Max

PECHINO. Le compagnie aeree cinesi ricevuto l’ordine di sospendere l’uso del Boeing 737 Max dopo l’incidente di ieri che ha coinvolto un modello di Ethiopian Airlines e causato la morte di 157 persone.

Lo riporta la rivista finanziaria Caijing, citando fonti vicine a dossier in
merito alla mossa della Civil Aviation Administration of China,
l’Authority di settore. Quello di ieri è il secondo incidente
per il Boeing 737 Max 8, a cinque mesi da quello della Lion Air
verificatosi in Indonesia, in cui persero la vita 189 persone.

Articoli Correlati