CRONACHEԑ PRIMO PIANO

In tre abusano nel parco di donna svenuta per ubriachezza

MILANO. Tre uomini sono stati arrestati dalla polizia per violenza sessuale nei confronti di una donna di 54 anni, svenuta a causa dell’alcol all’interno del parco delle Cave di Milano. In manette un italiano di 60 anni, un moldavo di 43 e un ucraino di 44.

    Gli agenti sono intervenuti alle 18.30 di ieri su chiamata di un 49enne che aveva assistito alla scena e aveva tentato di aiutare la vittima ormai priva di sensi, venendo a sua volta aggredito da parte dei tre uomini. Quando i poliziotti sono arrivati hanno trovato i due stranieri che stringevano tra le braccia la donna svenuta mentre l’italiano ha tentato la fuga.
    Secondo quanto ricostruito, la donna era arrivata al parco con il 60enne e assieme hanno iniziato a bere sulla panchina finché sono stati raggiunti dai due stranieri. A quel punto era così ubriaca da perdere i sensi, diventando oggetto dei palpeggiamenti dei tre.

Articoli Correlati