SPETTACOLIԑ PRIMO PIANO

Justin Bieber attacca gli haters e confessa: “Ho la malattia di Lyme”

A quattro giorni dal ritorno sulle scene di Justin Bieber, sancito ufficialmente dall’uscita del nuovo singolo “Jummy“, l’artista canadese ha confessato al mondo di aver contratto la malattia di Lyme. La rivelazione shock è figlia di uno sfogo avvenuto attraverso i social nei confronti degli haters che nel recente passato hanno attaccato pesantemente il cantante, ma nello stesso tempo ha l’intento di rincuorare i fan sulle proprie condizioni di salute.

Mentre molte persone continuavano a dire che Justin Bieber sembra una m…, si fa di metanfetamina ecc. Non si sono resi conto che di recente mi è stata diagnosticata la malattia di Lyme, non solo, ma ho avuto un grave caso di mononucleosi cronica che ha colpito la mia pelle, le funzioni del cervello e la mia salute in generale.” queste le parole diffuse attraverso Instagram. Inoltre Bieber ha annunciato che a breve ulteriori spiegazioni verranno fornite con l’uscita della sua prima docu-serie intitolata “Justin Bieber: Seasons“.

bieber lyme malattia
Justin Bieber (Twitter)

Secondo quanto annunciato il 3 gennaio, alla vigilia dell’uscita del nuovo singolo, il cantautore aveva definito il nuovo progetto in grado di “dare ai fan uno sguardo a tutto tondo sulla sua vita“. L’uscita della serie è prevista in anteprima lunedì 27 gennaio su Youtube, definito come il luogo virtuale dove “tutto è iniziato“, comprensiva di 10 episodi che raccontano la realizzazione del suo primo album in quattro anni.

Dopo quattro anni di pausa dalle scene il 25enne ha annunciato inoltre che il suo nuovo tour comincerà il 14 maggio 2020 e proseguirà fino al 26 settembre, di cui al momento sono state annunciate solamente le date statunitensi. Mentre per quanto riguarda il nuovo album, ancora senza titolo, non è stata ancora diffusa la data di release. Unico dato certo attualmente sono le oltre 32 milioni di views ottenute su Youtube con il video del singolo ‘Yummy’.

Il nuovo video di Justin BieberYummy” (Youtube)

La popstar ha infine concluso dichiarando di ave passato “un paio di anni difficili“, ma che attraverso il giusto trattamento medico potrà curare questa malattia e tornare “meglio di prima“.

La malattia di Lyme: cos’è e quali sono i sintomi

In che cosa consiste la malattia di Lyme? È un’infezione trasmessa dalle zecche e causata dal batterio Borrelia burgdorferi. Tra i sintomi più comuni ci sono spossatezza, febbre e mal di testa. Allo stato precoce si può manifestare attraverso un rash cutaneo (cambiamento del colore e dell’aspetto della pelle associato a un’irritazione o un rigonfiamento), che può essere seguito dopo settimane o mesi da alterazioni neurologiche, cardiache o articolari.

Tra gli artisti più famosi che hanno contratto la malattia sono noti i casi della cantante canadese Avil Lavigne, la modella statunitense Bella Hadid, mentre in Italia si ricorda quello della conduttrice Victoria Cabello, che nel 2017, dopo due anni di assenza dal mondo dello spettacolo, ha raccontato di essere guarita dopo un lungo percorso di cure e di non essere più stata in grado di lavorare perché senza energie.

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati