DAL MONDO

Kim Jong Un annuncia “Saremo invincibili avanti i lanci”

SEUL. Non accenna a diminuire la tensione fra le due Coree per i lanci di missili che proseguono verso il mar del Giappone. La Corea del Nord si doterà di “capacità militari invincibili che nessuno oserà provocare”: lo ha detto il leader di Pyongyang, Kim Jong Un, commentando il lancio di altri due missili ieri. Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa del Paese KCNA, Kim ha espresso inoltre “grande soddisfazione” per i lanci avvenuti sotto la sua supervisione e per i “tassi di successo misteriosi e sorprendenti” dei suoi test militari. La Corea del Nord il 3 settembre ha dichiarato di aver testato con successo una testata a idrogeno da poter installare sui missili balistici intercontinentali.

In Giappone e Corea del Sud il potere dell’esplosione è stato stimato a 160 chilotoni, 10 volte più forte di della bomba atomica sganciata su Hiroshima. Questo è stato il sesto test nucleare di Pyongyang. La settimana prima, la Corea del Nord ha lanciato un missile balistico che ha volato attraverso il territorio del Giappone.A questo proposito, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha nuovamente imposto sanzioni contro all’unanimità, che limitano significativamente le capacità di esportazione e importazione di Pyongyang. La risoluzione 2375 è considerato il regime più restrittivo di sanzioni del XXI secolo.

Loading...

Articoli Correlati