FINANZA

La Borsa di Milano peggiora, Piazza Affari è appesantita

MILANO. La Borsa di Milano peggiora con il Ftse Mib che cede l’1,6% a 16.653 punti. Piazza Affari è appesantita dall’andamento delle banche e dai titoli legati al petrolio con il calo del prezzo del greggio.

In rosso Mediobanca (-2,8%), Poste (-2,1%), Intesa (-2%), Unicredit (-1,9%), Unipol (-1,5%). Male anche Eni (-2,8%) e Snam (-2,7%).

Articoli Correlati