DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

La Colombia diventa il 37simo Paese membro dell’Ocse

BOGOTA’. La Colombia è diventata ieri il 37/o Paese dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse), quale terzo membro latinoamericano, dopo Messico e Cile.

    In un comunicato il ministro degli Esteri colomiano ha reso noto che “la Colombia è diventata membro di pieno diritto di questa organizzazione che promuove le buone pratiche e genera raccomandazioni tecniche in distinti campi delle politiche pubbliche, ed in particolare per quanto riguarda cooperazione, sviluppo, crescita e benessere delle Nazioni”.
    L’ingresso nell’Ocse, ha precisato il comunicato, è stato completato con “la consegna ufficiale” dello “strumento di adesione” presso il governo della Francia.  Si trattava dell’ultimo passo, dopo l’approvazione interna della Corte costituzionale e la successiva approvazione dell’adesione da parte del Parlamento.

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati