CRONACHEԑ CALABRIAԑ PRIMO PIANO

Lancia un barattolo di vernice su un mezzo della Cri, denunciata una donna

COSENZA. Gesti ingiustificati, folli, che potrebbero avere conseguenze ben più gravi. E comunque atti di grande inciviltà. Ha lanciato dal balcone della sua abitazione, nel centro storico di Corigliano, un barattolo pieno di vernice su un mezzo della Croce rossa italiana mentre era in corso la distribuzione di alimenti alle famiglie in difficoltà. Una donna di 45 anni è stata denunciata in stato di libertà, per danneggiamento, alla Procura della Repubblica di Castrovillari dai carabinieri della Compagnia di Corigliano. I militari sono intervenuti sul posto in seguito alla denuncia degli operatori della Cri.

Dalle indagini e dalle testimonianze è emerso che la donna avrebbe lanciato volontariamente il barattolo, mentre con i carabinieri ha tentato di giustificarsi dicendo che era caduto casualmente.
    Non si conoscono i motivi che hanno spinto la donna a danneggiare il mezzo di chi in questo momento è in prima linea per alleviare i problemi derivanti dallo stato di emergenza attuale.

Articoli Correlati