ARTEԑ LAZIO

L’arte degli “Impressionisti segreti” in mostra a Roma a ottobre

ROMA. Monet, Renoir, Gauguin, Caillebotte, Pissarro, Sisley, Gonzales, Signac, Van Rysselberghe, e Cross riuniti insieme in mostra nella Capitale, protagonisti di “Impressionisti segreti”. L’esposizione, in calendario dal 6 ottobre prossimo all’8 marzo 2020, inaugura l’apertura di Palazzo Bonaparte. All’interno delle sale del piano nobile, il primo, la mostra, prodotta e organizzata da gruppo Arthemisia, porterà i visitatori in un viaggio tra le opere provenienti da collezioni private raramente accessibili. «Queste straordinarie collezioni hanno deciso, per la prima volta, di prestare le opere valutando anche l’importanza di Palazzo Bonaparte», afferma Iole Siena, presidente del Gruppo Arthemisia. La mostra è curata da Claire Durand-Ruel, discendente di Paul Durand-Ruel, che ridefinì il ruolo del mercante d’arte, oltre a essere stato il primo sostenitore degli impressionisti, e Marianne Mathieu, direttrice scientifica del Musée Marmottan Monet di Parigi.

Loading...

Articoli Correlati