SPETTACOLIԑ LOMBARDIAԑ PRIMO PIANO

Lo spettacolo del comico Louis CK per la prima volta in Italia

MILANO. Vietato ai minori di 18 anni lo spettacolo di Louis CK, il controverso comico americano per la prima volta in Italia. Al Teatro Nuovo di Milano ancora per oggi, martedì 16 luglio, andrà in scena lo show interamente in inglese del comico, sceneggiatore, attore, produttore televisivo, e regista statunitense di origine messicana, che ha iniziato la sua carriera scrivendo materiale in alcuni comedy show tra gli anni 1990 e 2000 per vari comici tra cui David Letterman. I suoi sono spettacoli detti stand-up comedy, di cabaret. Nel 2017, il “New York Times”, a seguito del caso Weinstein in merito alla rivelazione pubblica di molestie e aggressioni sessuali commesse dal produttore cinematografico statunitense Harvey Weinstein a una dozzina di donne, pubblica un articolo in cui alcune attrici accusano pubblicamente Louis CK di essersi masturbato davanti a loro, senza averne il consenso. Il comico confermerà la veridicità delle accuse, motivo per cui vedrà cancellata la prima del suo nuovo film a New York, oltre alla partecipazione al “The Late Show with Stephen Colbert”.

Articoli Correlati