LIBRIԑ LAZIOԑ PRIMO PIANO

Marco Missiroli vince il Premio Strega Giovani 2019

ROMA. L’edizione 2019 del premio Strega Giovani è stata vinta da Marco Missiroli con il libro “Fedeltà” (Einaudi). La cerimonia di proclamazione del premio, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Strega Alberti con il contributo della Camera di Commercio di Roma, e in collaborazione con Bper Banca, si è svolta ieri nella Sala della Regina, a Palazzo Montecitorio, alla presenza del presidente della Camera dei deputati Roberto Fico.

Premiazione - Marco Missiroli, vincitore del Premio Strega Giovani 2019
Premiazione – Marco Missiroli, vincitore del Premio Strega Giovani 2019

Le preferenze, su 408 voti espressi, sono state 55. Il lavoro di Missiroli è stato il più votato da una giuria composta da studenti tra i 16 e i 18 anni di licei e istituti tecnici italiani ed esteri. Inoltre, come nella scorsa edizione, hanno votato anche i ragazzi del Carcere minorile di Nisida, rappresentati in sala dall’insegnante Maria Franco, e le scuole di Casal di Principe e di San Cipriano D’Aversa, che avevano incontrato i dodici candidati lo scorso maggio.

Premio Strega Giovani, Missiroli

Classificati ex aequo al secondo e terzo posto Marina Mander con “L’età straniera” (Marsilio), e Nadia Terranova con “Addio fantasmi” (Einaudi). Da non dimenticare che i tre libri più votati dai ragazzi ricevono un voto valido per la designazione dei finalisti al Premio Strega. Prossimo appuntamento per gli autori concorrenti al Tempio di Adriano – Camera di Commercio di Roma oggi, mercoledì 12 giugno alle ore 21 per l’annuncio dei finalisti al Premio Strega 2019.

Premio Strega Giovani

Infine, è stato assegnato da Ermanno Ruozzi, direttore dell’area territoriale della Campania di Bper Banca, il premio “Teen! Un premio alla scrittura”, una borsa di studio da mille euro, a Daniele Camagna dell’I.I.S. Celestino Rosatellidi Rieti, autore della recensione migliore a uno dei libri concorrenti.

In diretta streaming su Rai Cultura, dalle ore 20.30, si potrà seguire lo scrutinio dei voti.

Simona Cocola

Loading...
Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati