SCUOLAԑ PRIMO PIANO

Maturità, al via la seconda prova: spaventano le novità

ROMA. Al via stamane alle ore 8,30 la seconda prova scritta dell’esame di maturità per circa 520 mila maturandi. La prova sarà diversa per ciascun indirizzo di studi. Debutta la prova doppia che spaventa molto gli studenti: per esempio ci sarà latino e greco al Classico e matematica e fisica allo Scientifico. Anche oggi c’ è il divieto tassativo per i candidati di utilizzare cellulari, smartphone, PC e qualsiasi altra apparecchiatura elettronica in grado di accedere alla rete o riprodurre file e immagini, pena l’esclusione dall’Esame.

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati