CRONACHEԑ PRIMO PIANO

Meteo, svolta nel weekend: in arrivo una perturbazione

L’anticiclone che da quasi un mese sta imperversando stabilmente sul nostro Paese, e sull’intero bacino del Mediterraneo, nel prossimo fine settimana è destinato in parte a placare i suoi effetti. Il fenomeno dell’alta pressione continuerà indisturbato sino alla giornata di giovedì.

A partire dalla tarda mattinata di venerdì l’arrivo di una nuova perturbazione dovrebbe causare delle precipitazioni di debole intensità tra Liguria e alta Toscana, oltre a qualche nevicata sul settore occidentali delle Alpi. Tra sera e notte questo sistema nuvoloso attraverserà tutte le regioni settentrionali dove saranno possibili precipitazioni sparse, in rapido miglioramento già in nottata all’estremo Nordovest. Non è escluso il rischio di intensi temporali sulla riviera di Levante. Mentre nel resto dell’Italia il tempo resterà ancora pressoché stabile.

Sabato sono previste piogge residue al Nordest, mentre sul resto del Nord la situazione dovrebbe subire un netto miglioramento. Domenica infine a causa dell’ingresso di deboli correnti nordorientali il cielo si coprirà su tutte le regioni. Sono previste precipitazioni sul Piemonte occidentale e sulle regioni adriatiche centrali, che si trasformeranno in fenomeni di carattere nevoso a quote collinari.

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati