DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

Migranti, Alarm Phone: “Barca con 47 persone in pericolo”

Questa mattina Alarm Phone, organizzazione che si occupa di fornire supporto ai migranti in difficoltà nel Mar Mediterraneo, ha ricevuto una chiamata da una barca in pericolo con 47 persone in fuga dalla Libia. Lo ha comunicato lo stesso servizio telefonico sul proprio account Twitter specificando che attualmente si trovano “nella zona Sar di Malta“.

Nel messaggio viene evidenziata una mancata risposta delle autorità maltesi: “Le autorità di La Valletta sono state informate ma si rifiutano di comunicarci se stiano lanciando un’operazione di soccorso. Le persone devono essere soccorse e portate in Europa!“.

Dicono che stanno imbarcando acqua ed hanno paura che i soccorsi non arrivino“. Alarm Phone è riuscita a sapere da dove è partita l’imbarcazione e quale sia allo stato attuale la situazione a bordo: “Sono partite da Zuara, in Libia e ora il motore è in avaria. Non hanno salvagenti e necessitano di aiuti immediati. Perché nessuno le sta cercando?“.

Articoli Correlati