ATTUALITA'ԑ PRIMO PIANO

Miss Italia si affiderà solo al televoto per designare la vincitrice

VENEZIA. Per la prima volta nella storia del concorso, tutte le fasi di votazione che porteranno all’elezione di Miss Italia 2019 – in programma a Jesolo il 6 settembre – saranno affidate esclusivamente al televoto.

Le fasi di votazione – ricorda l’organizzazione – saranno quattro: si passerà dal numero di 80 miss a 40, poi a venti, a dieci, quindi a due. E’ prevista infine un’ulteriore fase di votazione, che coinvolgerà le ultime due miss in gara e una terza ragazza, recuperata da una giuria tra le 78 escluse.

Il numero massimo di voti effettuabili da ciascuna utenza telefonica è di cinque per ogni sessione di voto.

Articoli Correlati