• 21 Gennaio 2021
  • SCIENZE

Non ci sono più tracce del misterioso monolite apparso fra le rocce dello Utah

LOS ANGELES. Un mistero nel mistero…secondo le migliori ambientazioni mille volte lette sugli albi dell’ “Urania”. Il misterioso monolite di metallo trovato in un remoto deserto nell’ovest degli Stati Uniti, che ha scatenato un gioco d’ipotesi internazionale su come fosse arrivato lì, è ora apparentemente scomparso. 

L’Ufficio per la Gestione del territorio dello Utah ha detto di aver ricevuto “rapporti credibili” secondo cui l’oggetto era stato rimosso “da sconosciuti” venerdì sera. Il lucido pilastro triangolare che sporgeva per 3 metri e mezzo dalle rocce rosse dello Utah meridionale era stato ufficialmente avvistato il 18 novembre da funzionari locali. Sebbene questi ultimi si fossero rifiutati di rivelare la posizione dell’oggetto per paura che orde di curiosi turisti si sarebbero radunati nella remota landa selvaggia, alcuni esploratori erano stati in grado di rintracciarlo.

La notizia della scoperta è diventata rapidamente virale e molti hanno notato la somiglianza dell’oggetto con gli strani monoliti alieni del classico film di fantascienza di Stanley Kubrick ‘2001: Odissea nello spazio’.

Norbert Ciuccariello

Tags

Norbert Ciuccariello

Leggi ancora