AMBIENTEԑ FRIULI VENEZIA GIULIAԑ PRIMO PIANO

#NonTiScordarDiMe contro la plastica sulle spiagge friulane

LIGNANO SABBIADORO. Le spiagge del Friuli Venezia Giulia, in particolare quelle di Lignano Sabbiadoro e Grado, partecipano alla campagna ambientalista #NonTiScordarDiMe. Promossa e organizzata dal Gruppo Illiria con il patrocinio dell’Arpa regionale, e la collaborazione di Lignano Sabbiadoro Gestioni e Git Grado, l’iniziativa è volta a promuovere una corretta gestione dei rifiuti plastici in Friuli Venezia Giulia, in virtù di una efficace cultura del riciclo. Un “Green Team Illiria”, affiancato da esperti dell’Agenzia regionale per l’ambiente, raccoglie la plastica dalle spiagge, donando ai bagnanti una borraccia in alluminio riutilizzabile, mentre le bottiglie sono portate ogni giorno in speciali contenitori per la raccolta sul lungomare di Grado e Lignano.

cartello campagna #NonTiScordarDiMe

Inoltre, il personale Arpa è disponibile a illustrare le attività e le strategie riguardanti i rifiuti spiaggiati, al fine di arrivare a uno sviluppo sostenibile, riducendo l’utilizzo della plastica sulle spiagge, e stanziando (da parte di Illiria) per ogni bottiglia raccolta 10 centesimi a favore di un progetto per il territorio, che ridurrà l’inquinamento causato dalla dispersione della plastica, e che verrà svelato nei prossimi mesi. Infine in autunno partirà la seconda parte del #NonTiScordarDiMe Tour in Friuli Venezia Giulia.

Loading...

Articoli Correlati